Un mondo


Non si scopre quello che si vede
chiusi gli occhi un mondo altro
vediamo nel sensibile
sperimentare dei sensi.

(omaggio a Saramago)
foto anna maria ercilli

Commenti

Blue ha detto…
chiudendo gli occhi
i colori si fanno più intensi toccarli ci aiuta a (ri)conoscerci

[bellissimo omaggio]
un bacio
dopoilmattino.blogspot.com ha detto…
grazie ai tuoi colori il quadro si completa.

abbracci
Blue ha detto…
ho trovato questo omaggio al Maestro e ti ho pensata, ci sono delle parole molto, molto coinvolgenti.

http://letteratitudine.blog.kataweb.it/2010/06/18/ricordando-jose-saramago/

un bacio e buon we
dopoilmattino.blogspot.com ha detto…
Grazie ho lasciato le 4 righe.

Letto ultimamente di Saramago: L'anno della morte di Ricardo Reis - ancora ne ho un vivissimo ricordo.
Blue ha detto…
Questo mi manca...di lui ho letto di recente "le piccole memorie"...ora ho qui Caino che aspetta...

bacio e grazie
dopoilmattino.blogspot.com ha detto…
In casa ho due suoi libri in attesa di lettura. 'La zattera di pietra' lo conosci?

ciao cara Lu

Post popolari in questo blog

La lingua di Epepe