venerdì 8 maggio 2015

Schumi cane felice


Si chiama Schumi, viveva con noi assieme al padre Pico...un pomeriggio si è allontanato all'inseguimento di un coniglio selvatico, era giovedì 26 marzo. Lo abbiamo cercato, distribuito locandine e foto, usato il quotidiano, fb e gli amici. Iscritto all'albo canino, microcippato. Se lo vedi dietro un cancello chiama qui, grazie. 346.0101292 Trento
puoi vederlo in YouTube

giovedì 19 marzo 2015

Altro nome


       Chiamerai un altro nome
       verrà il tempo di nuove luci
        il graffito sotto cortecce 
       le nostre distrazioni accantonate
     antiche di storie

foto di anna maria ercilli

giovedì 29 gennaio 2015

Bruno e altri Orsi









Le pietre raccontano
il nome ricorda
l'Orso ha la sua storia
cosciente inerzia

foto di anna maria ercilli

domenica 14 dicembre 2014

Dicembre


manca il bianco neve 
fiorisce la magnolia
errore di temperatura
curioso aprirsi alla luce
ritorni di stagione

foto di anna maria ercilli

giovedì 30 ottobre 2014

Mutevole






Aspirare al doppio sguardo, 
al mondo che vedi a quello nascosto, 
limo nel fondale, luminosa cade la sera, 
accetta il mutevole silenzio.

foto anna maria ercilli

venerdì 26 settembre 2014

Settembre



Soli, si arriva al buio e sembra di vedere aloni di luce, i resti abbandonati scartati da ogni tramonto.
Soli, si raggiunge il silenzio che è sempre meglio del parlare a vanvera, per affermare che ci siamo.
Soli, sappiamo che tante effusioni sono il contorno dell'illusione.
Soli, guardiamo noi stessi camminare altrove nel riflesso di una vetrina.
Soli, ci diamo domande e risposte, ascoltiamo la nostra voce. 

foto di anna maria ercilli

giovedì 28 agosto 2014

Daniza


                                            L'Orso bruno non è pericoloso
                                            gli umani hanno questa indole
                                            a ferragosto doveva morire
                                            ci siamo ribellati alla burocrazia
                                            in natura i cuccioli crescono con la madre
                                            Daniza libera
                                          
                                   (non conosco l'autore del disegno, aggiungerei il suo nome, grazie è bellissimo)