Dietro la collina


Poche lettere scombinate, i capelli
andirivieni dei volatili alla mangiatoia
chiaroscuro si accende dietro la collina
solamente noi non sappiamo riprendere
il cammino.

foto di anna maria ercilli

Commenti

Blue ha detto…
...restiamo avvolti nella nebbia...coperta calda sui risvolti di malinconie rapprese in grumi secchi di colore.


un carissimo saluto
dopoilmattino.blogspot.com ha detto…
il calore dirada la nebbia...vediamo
ciao blue

anna maer
refusi ha detto…
bella foto, le dimensioni non le rendono giustizia
Anonimo ha detto…
Lette scombinate che si combinano bene però con questo groviglio di
rami....
Ciao.
Specchio

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi

Luce dorata

Gli occhi di Frida