Insonnia




 

La notte solo la notte avvicina
le distanze, qui sotto le nubi
accarezzo lo spigolo della stella
la mano affondo nella cometa
ghiaccio e polvere la coda
il brivido inesistente.




    foto di anna maria ercilli

Commenti

Anonimo ha detto…
Ciao Anna,
Sempre affascinante il tuo senso
della bellezza, che catturi nelle immagini che ci offri.
Un caro saluto
SPECCHIO
dopoilmattino@blogspot.com ha detto…
bello averti come lettrice, grazie
an ma

spero di vederti a settembre an ma

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi

Luce dorata

Gli occhi di Frida