Abitudine



Per abitudine incontro
la solitudine vestita con
l'estate e il sorriso in
ogni vuoto, non so perché

quando tacciono forse

dimenticano.


foto e parole di anna maria ercilli

Commenti

Blue ha detto…
o forse aspettano contorni rossi da cui attingere Poesia...
moni ha detto…
no...

rimango in attesa,
ma la solitudine a volte è una buona compagna...

si fanno "strani" incontri..

un abbraccio..
m.
Anonimo ha detto…
Dolci e amorosi sempre, i tuoi versi..... Ciao :-))
Specchio

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi

Luce dorata

Gli occhi di Frida