Il risveglio



Piano lieve quasi un
soffio da sembrare vero
il passaggio veglia-sonno
posa grigio un niente
il dubbio sulla spalla
il sipario scende scarlatto
non il palco non la strada.

foto di anna maria ercilli

Commenti

refusi ha detto…
sembra quasi un inganno il ricordo del sonno,
piero chiara anche lui un "laghe" come si dice da queste parti, ma di un altro lago
Blue ha detto…
è l'inquietudine
a far del rosso un vuoto nero

un caro saluto
dopoilmattino.blogspot.com ha detto…
refusi: un inganno o il sipario che separa il reale dall'immagine recitante

Blue: quel rosso ingombrante...

grazie

anna maer
refusi ha detto…
devo avvere fatto un errore nel linkare l'indirizzo
Anonimo ha detto…
Ci vediamo domenica a Crema.
Un abbraccio
specchio.ilcannocchiale.it

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi

Luce dorata

Gli occhi di Frida