Prato della Valle


Incerto il passo alla fontana
rumore di sandali affondati
una pozza che si allarga con
dentro tutti i volti, le grida
e le erbe umide del prato
dalle pietre immobili
ruota il passato degli uomini.

foto di anna maria ercilli

Commenti

refusi ha detto…
io sono pigro, non vado molto in giro a leggere,ancora meno a commentare, ma ci sono delle eccezioni,
dopoilmattino.blogspot.com ha detto…
ti ringrazio di essere arrivato qui...

anna maer
refusi ha detto…
a volte si nasce con la malinconia dentro, è parte di noi, compagna di vita
Antonio ha detto…
Bel blog complimenti

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi

Luce dorata

Gli occhi di Frida