Notturno



Potrei donarti non so, un sogno
carico di chiaroscuri, angoli di vento
e nugolo di insetti, api sparse sul prato
sicuramente azzurro, nei sogni niente
è simile al mondo di qui, per questo
vorrei darti una pagina strappata
al mio racconto notturno.

foto di Anna Maria Ercilli

Commenti

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi

Luce dorata

Gli occhi di Frida