La radice





Perduto negli istanti il resto
sembra profumo di radice
arsa nel camino, invecchiato attorno
caligine incisa, grafite di fuoco
sospeso l'atto del respiro, cerca
nelle infinitesimali cellule il profumo
delle radici, glicine, pino mugo,
o l'amaro biancospino-






                                                                  foto di anna maria ercilli

Commenti

Ines Desideri ha detto…
Carissma Anna Maria,
quante emozioni in questo tuo mondo ...
Sincere congratulazioni e un abbraccio.
Ines
dopoilmattino@blogspot.com ha detto…
grazie Ines, camminiamo nelle tracce di ognuno. un abbraccio an ma

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi