La bibliotecaria


Passano immagini in sequenza 
Daniela in biblioteca,
cercavo titoli la testa piegata
di lato, respiravo odore di pagine
nel silenzio rotto dai bisbigli
foto di anna maria ercilli
dei lettori
lei con il sorriso mite
come sanno i narratori di storie,
raccoglieva desideri, tracce
confidate e nomi dimenticati-
quando tornavi, il libro per te,
Daniela passava il segnalibro
nel cuore di carta, passava sul viso
la storia iniziata per andare via.




Commenti

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi