In pericolo donne e animali

Ricordiamo Aisha uccisa in Somalia dai suoi simili, per colpe che non lo sono.

Ricordiamo Mariam giovane iraniana uccisa dal padre, colpevole di un'immaginazione paterna.

Salviamo i lupi, animali sociali che, usciti dall'inganno delle favole, insegnano i riti dello stare in gruppo e l'intelligenza.

Ricordiamo la grande luna gialla, la silhouette del lupo mentre ulula nella prateria (per chi ama i fumetti).

Ricordiamo i soprusi.

foto di anna maria ercilli

Commenti

Post popolari in questo blog

Tabucchi e gli eteronimi